Il metodo costruttivo

BAUTEC ha scelto di costruire esclusivamente in laterizio (mattone) ma in modo EVOLUTO, ECOSOSTENIBILE, SANO e VELOCE con l’obiettivo di recepire le nuove regole comunitarie in materia di efficienza energetica.

La Direttiva della Comunità Europea 31/2010/UE (EPBD recast), infatti, introduce in Italia i requisiti del nuovo standard progettuale, l’Edificio ad Energia quasi Zero (nZEB) che, grazie ad un attento equilibrio tra involucro, impiantistica e produzione di energia da fonti rinnovabili, dovrà permettere una sostanziale riduzione delle emissioni di CO2. L’applicazione di questo standard avrà tempi relativamente veloci nel nostro paese: 2019 per gli edifici pubblici di nuova costruzione, 2021 per tutti gli altri.

Contattaci per informazioni

Accettazione Privacy Policy *